07
Mar

L’UE e il Canada hanno convenuto di accettare reciprocamente i certificati di valutazione della conformità in vari settori commerciali. Il Parlamento europeo ratifica l’Accordo Economico e Commerciale Globale (CETA)

CETA UE Canada - Endoengineering

Il mutuo riconoscimento degli Organismi di valutazione della conformità qualificati in Canada da SCC – l’Ente canadese di normazione e accreditamento – e in Europa dagli Enti aderenti a EA, garantisce l’accettazione reciproca da parte del Canada e dei Paesi dell’Unione dei risultati delle prove di laboratorio e delle certificazioni di prodotto rilasciate dai Laboratori e dagli Organismi mutuamente riconosciuti da Canada e UE sulla base dell’accreditamento.

Il Protocollo sulla valutazione della conformità previsto dal CETA, permetterà di risolvere eventuali problemi legati alle differenze di regole e standard, spesso alla base di ritardi o limiti nell’accesso delle imprese ai mercati internazionali, eliminando la necessità di una costosa duplicazione di prove e test su prodotti elettrici, apparecchiature elettroniche e radiofoniche, giocattoli, macchinari, strumenti di misurazione.

Un organismo di valutazione della conformità nell’UE potrà così sottoporre a prova in base alle norme canadesi i prodotti UE destinati all’esportazione in Canada, e viceversa.

 

0 No comments

Comments are closed.