28
Set

Che cos’è Medica e perché è un appuntamento a cui Endo Engineering non può mancare?

Medica è la fiera più importante dell’Europa del settore dei dispositivi medicali.

La nostra partecipazione è essenziale per visitare i nostri clienti già acquisiti che espongono i loro prodotti da noi testati e per visitare nuovi potenziali clienti italiani ed europei in modo da internazionalizzare la nostra clientela.

Per noi intessere rapporti con clienti internazionali è in linea con le nostre strategie future in previsione del riconoscimento del laboratorio come CBTL (tipologia di laboratori che emettono rapporti di prova validi contemporaneamente per più Paesi).

Questi i settori di riferimento della manifestazione

> 01 Elettromedicina / Tecnologia medicale
> 02 Apparecchiature di laboratorio
> 03 Diagnostica
> 04 Fisioterapia / Tecnica ortopedica
> 05 Articoli di prima necessità e di consumo
> 06 Tecnologia informatica e delle comunicazioni
> 07 Servizi medico-sanitari e prodotti dell’editoria

In quali segmenti potete offrire il vostro servizio e supporto?

Prima dell’immissione nel mercato ogni dispositivo, soprattutto con destinazioni di uso importanti, devono avere l’effettiva risultanza del superamento dei test indicati dalle Direttive Europee.

La Test’ing è in grado di effettuare i test definiti dal settore medicale e la Endo Engineering è di supporto ai fabbricanti nella redazione della documentazione a supporto della vendita come ad esempio il Fascicolo Tecnico, il Manuale, la Dichiarazione di Conformità, la Registrazione presso il Registro dei Dispositivi Medici del Ministero della Salute ecc.

Perché sono così importanti i servizi che offrite per questo tipo di apparecchiature?

Per certe destinazioni d’uso la marcatura CE è obbligatoria e non facoltativa.

La certificazione facoltativa è comunque un valore aggiunto che il Fabbricante affianca al suo prodotto; nel caso della certificazione obbligatoria la marcatura è rilasciata solo dopo il benestare di un Ente Terzo preposto alla verifica documentale quindi presentare la documentazione corretta facilita l’iter certificativo accelerando la possibilità di immissione sul mercato del dispositivo medicale.

Oltre al calore dei clienti in fiera, che cosa vi aspettate di trovare?

Partecipare ad una fiera di un settore per il quale abbiamo una notevole esperienza ci permette di aggiornare le nostre conoscenze e supportare i Fabbricanti che magari sono in fiera con dei prototipi (per partecipare alle fiere i prototipi posso non avere già il marchio CE ma documentazione utile alla autocertificazione che presto sarà a norma).

Nel settore medicale ci aspettiamo di trovare persone che comprendano l’importanza della marcatura non solo come valore commerciale ma soprattutto come garanzia della sicurezza del dispositivo realizzato.

Al di là delle caratteristiche della fiera e delle peculiarità del pubblico, un giorno pensate di poter esporre anche voi in questo contesto?

Certo.

Per queste prime partecipazione abbiamo ritenuto opportuno partecipare senza una postazione fissa perché ci avrebbe limitato il campo di azione: preferiamo visitare noi gli stand piuttosto che dover essere “bloccati” in una posizione stabilita (e magari marginale).

Nel futuro la partecipazione ad eventi di settore come espositori la faremo sicuramente investendo molto per avere una buona posizione espositiva.

Comments are closed.